Omicron Italia vi illustra lo smoke test cappe offerto per la manutenzione delle cappe chimiche e biologiche. Ecco cosa possiamo fare per mantenere la piena efficienza della vostra cappa chimica.

Tra tutti i test da eseguire per avere una corretta e preventiva manutenzione delle cappe chimiche e biologiche Omicron Italia è in grado di offrirvi lo smoke test cappe. L’obiettivo di questo test è quello di diversificare visivamente, utilizzando una sostanza tracciante, eventuali correnti di disturbo all’interno del laboratorio. Ecco in dettaglio come funziona su queste tipologie di cappe.

Smoke test su cappe biologiche

Lo smoke test sulle cappe biologiche verifica il corretto flusso del tracciante nella zona immediatamente a sinistra e destra dell’apertura frontale, controllando cosi visivamente possibili disturbi alla barriera frontale in ingresso e appurando il corretto funzionamento della barriera. Tramite questo test si può inoltre constatare anche se all’interno della camera di lavoro vi è una corretta laminarità del flusso. Lo smoke test controlla anche il prodotto manipolato e il corretto flusso dell’aria in ingresso per la barriera per cappe biohazard di classe I e II. Inoltre verifica l’unidirezionalità del flusso d’aria all’interno della cabina in uscita dal filtro hepa. Questo test è descritto nella normativa UNI EN 12469.

Smoke test su cappe chimiche

Come accennato in precedenza l’obiettivo generale dello smoke test è quello di verificare in modo visivo, utilizzando una sostanza tracciante, eventuali correnti di disturbo all’interno del laboratorio che potrebbero causare l’inattività della barriera frontale. Nello specifico per le cappe chimiche viene verificato il corretto flusso del tracciante nella zona adiacente all’apertura frontale per controllare possibili disturbi, dall’interno all’esterno della cappe e viceversa per appurare la corretta protezione della barriera frontale. Questo test è descritto nella normativa UNI EN 14175.

Contattate ora Omicron Italia per sapere di più sullo smoke cappe test per mantenere sempre efficiente il vostro piano di manutenzione cappe chimiche e biologiche.

Lascia un commento