Chi siamo

La Vision di Omicron

Condividere i nostri valori portanti al servizio di una coscienza comune volta al benessere

La Mission di Omicron

Omicron Italia s.r.l. si propone di supportare la Vision mediante un team coeso e curioso, costante impegno nell'aggiornamento professionale, coinvolgimento del cliente atto a migliorare le sue condizioni di lavoro garantendo disponibilità e trasparenza

scopri le origini della nostra realtà

Da zero ad esser tra le prime aziende in Italia

Erano i primi anni 2000 quando Nazaro, elettricista di professione e papà a tempo pieno, sceglie di aprirsi al mondo dei Dispositivi di Protezione Collettiva intuendone le vivaci potenzialità di crescita nell’immediato futuro.

Presto la guadagnata stima degli esperti di settore sfocia in un prestigioso riconoscimento. Nei primi mesi del 2003 l’azienda italiana leader nella costruzione di cappe e cabine di sicurezza microbiologica gli chiede di sottoscrivere un importante contratto di collaborazione in esclusiva.

Ha sempre amato trasmettere al sua passione ai figli tanto che tutte le estati, al termine della stagione scolastica, si faceva affiancare da loro nelle commesse più stimolanti per insegnargli i segreti del mestiere. Nel Dicembre del 2005, dopo essersi diplomato con una tesina proprio sulle cappe chimiche e cabine di sicurezza microbiologica ed aver approfondito la materia partecipando a diversi corsi di settore, è il primo figlio Daniele ad affiancare Papà Nazaro, portandosi a corredo alcune migliorie di servizio e creando, nel Gennaio 2008, Omicron S.a.s. di Pagano Nazaro & Figli.

La “società familiare” procede a gonfie vele. Si lavora tanto e non mancano gli attestati di stima. I clienti soddisfatti e il giro d’affari in continua crescita creano, nel Settembre 2009, le basi favorevoli all’inserimento di Luca.

Perito Elettrotecnico con una fantasia molto vivace ed una manualità straordinaria, il più piccolo dei tre è quello che mancava alla squadra. Così, nel Dicembre del 2012, spinti da grande ambizione, decidono di fondare Omicron Italia S.r.l. con l’idea aprirsi al libero mercato e diventare un punto di riferimento nel mondo delle validazioni.

Partita nel Gennaio 2013 con soli 5 clienti prevalentemente operanti nell’ambito ospedaliero la neonata Società ha dovuto far fronte a non poche difficoltà. Da Fornitori che gli riservavano listini gonfiati a Venditori che gli rifiutavano ordini d’acquisto. Da Concorrenti che hanno provato ad estrometterla ad Aziende che ne sminuivano pubblicamente l’operato.

Da Clienti che posticipavano a loro piacimento grossi pagamenti a Banche che hanno smesso di finanziarla quando ce n’era più bisogno.

Insomma, appena approdati sul mercato, si son dovute riconsiderare tante certezze e preparare un nuovo piano d’azione per affrontare tutte le problematiche mai considerate finora.

Oggi, a distanza di qualche anno, Omicron Italia S.r.l. è gestita interamente dai figli Daniele e Luca, rispettivamente Responsabile Commerciale e Responsabile Area Tecnica, ha registrato un importante brevetto ed è tra le prime aziende in Italia nella gestione di cappe chimiche, cabine biohazard, armadi di sicurezza e braccetti perché mette a disposizione dei Manager di laboratorio più esigenti, professionisti in grado di erogare consulenza, manutenzione e riparazione in un’unica soluzione, combinando competenza, riduzione dei tempi e contenimento dei costi, così da consentir loro di dedicarsi unicamente al miglioramento della propria funzione.

Papà Nazaro, citando Flaubert, diceva sempre: “IL SUCCESSO È UNA CONSEGUENZA, NON UN OBIETTIVO e questo è possibile solo se si fa del lavoro la propria grande passione”.